Assegnazione premi EMAS Italia 2017

Azioni sul documento

 

ASSEGNATI I PREMI EMAS ITALIA 2017

Si è svolta il 4 maggio presso la prestigiosa sede della Europen Food Safety Agency (EFSA) di Parma la 4° edizione del premio EMAS Italia, la manifestazione che premia le Dichiarazioni Ambientali più efficaci dal punto di vista comunicativo tra le organizzazioni registrate EMAS.

"Si tratta di un evento molto importante non solo per le organizzazioni coinvolte ma anche per le migliaia di cittadini che con esse si confrontano, a testimonianza dell’interesse diffuso per i sistemi di gestione ambientale integrata ed ecocompatibile" ha dichiarato Paolo Bonaretti, Presidente della Sezione EMAS del Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit, Organismo competente italiano e organizzatore della manifestazione in collaborazione con ISPRA.
Numerose le organizzazioni che hanno partecipato alle due sezioni del premio che quest’anno ha visto premiare i seguenti candidati:

 

PREMIO PER DICHIARAZIONE AMBIENTALE PIU’ EFFICACE

 

  • Lamborghini Automobili S.p.A.

  • EP Produzione S.p.A./Fiume Santo S.p.A.

a pari merito tra le organizzazioni produttive di grandi dimensioni;

  • DECO S.p.A.

tra le organizzazioni produttive di medie dimensioni;

  • il Comune di Taglio di Po

  • l’I.T.E.T. Fontana

a pari merito tra le organizzazioni pubbliche.

 

PREMIO PER LE INIZIATIVE PROMOZIONALI E DI SENSIBILIZZAZIONE PIU’ EFFICACI

  • Comune di Feltre

La cerimonia si è svolta in una location speciale e a seguire di una occasione speciale: la premiazione ha infatti concluso una giornata iniziata con la consegna dell’attestazione di registrazione EMAS all’EFSA, importante organo della Commissione europea che ha sede a Parma e si va aggiungere alle numerose organizzazioni private e pubbliche registrate che caratterizzano questo territorio. All’interno della cerimonia è stata consegnata anche una targa alle due organizzazioni che sono state selezionate per rappresentare l’Italia allo European EMAS Award, in programma a Malta per l’8 maggio: si tratta del Comune di Tavarnelle Val di Pesa e Acqua&Sole S.r.l..