Fanghi biologici di depurazione: emergenza e prospettive a medio e lungo termine

Azioni sul documento

L’intento del convegno è quello di offrire un momento di confronto e di informazione a tutte le parti interessate al problema: gestori del servizio idrico, aziende di recupero e smaltimento, autorità di regolazione nazionale e di governo d’ambito, pubbliche amministrazioni, università e mondo scientifico e della ricerca, consumatori ed esperti nazionali ed internazionali, che saranno presenti con esponenti di altissimo rilievo; con una visione non solo legata alla contingente criticità, ma agli aspetti di gestione, recupero e smaltimento a medio e lungo termine dei fanghi biologici di depurazione.

All'incontro partecipa il Direttore Generale dell'ISPRA Alessandro Bratti

Ulteriori informazioni

archiviato sotto: